Città di Pavia
Città di Pavia

A venti minuti dalla Cascina Tappa verso Sud, si trova la Città di Pavia, antica capitale Longobarda, molto interessante per il suo centro storico, per la sede di una delle università più antiche d’Europa, e per le sue chiese, in modo particolare l’ABBAZIA di SAN MICHELE MAGGIORE capostipite dello stile architettonico romanico lombardo, e l’ABBAZIA di SAN PIETRO IN CIEL D’ORO sede della tomba di SANT’AGOSTINO, il PONTE COPERTO sul fiume Ticino.
Pavia è anche sede del grandioso CASTELLO VISCONTEO, ancora più antico del Castello Sforzesco di Milano.

Certosa di Pavia
Certosa di Pavia

La Certosa di Pavia è un complesso monumentale storico che comprende un monastero e un santuario.
Si trova nel comune omonimo di Certosa di Pavia, località distante circa venti minuti da Cascina Tappa.
La Certosa fu fatta costruire come ex-voto dal Gran Duca Gian Galeazzo Visconti, signore di Milano alla fine del XIV secolo e completato circa due secoli più tardi.
Assomma diversi stili, dal tardo gotico italiano al rinascimentale e vanta apporti architetturali ed artistici di diversi maestri del tempo, Bernardo da Venezia, il progettista originario, Giovanni Solari, Bergognone ed altri.
Sorge nel mezzo della campagna.
L’accluso monastero ospita tutt’ora monaci cistercensi, che vi fanno anche opera di guida turistica, oltre a coltivare piante officinali e medicinali negli orti della propria cella.
La Certosa sorge a metà strada tra Milano e Pavia, la seconda città per importanza del granducato. E’ una delle Certose più importanti d’Italia.
Viene visitata da migliaia di turisti ogni anno.